POLITICA DI 14 GIORNI PER LA RESTITUZIONE | SPEDIZIONE GRATUITA | ASSISTENZA GRATUITA

POLITICA DI 14 GIORNI PER LA RESTITUZIONE | SPEDIZIONE GRATUITA | ASSISTENZA GRATUITA

Path Finder per professionisti.

Path Finder per professionisti.

Doctor and man next to doctor

Sei un medico o professionista sanitario che lavora con le persone con il Parkinson?

Path Finder è un dispositivo medico di Classe 1. È dimostrato di alleviare il 'freezing' ed aiutare le persone con il Parkinson a migliorare la loro andatura. Se i tuoi pazienti stanno sperimentando il 'freezing', Path Finder potrebbe essere la soluzione per loro. 

In questo video, il neurologo Prof. Medical Doctor Bastiaan Bloem spiega come Path Finder previene il 'freezing' e la festinazione. Guarda il video per scoprire perché i suggerimenti visivi o 'visual cues' prevengono episodi di 'freezing' o per saperne di più su Path Finder LaserShoes Clicca qui.

Suggerimenti step-synchronised - più innovativi rispetto ai suggerimenti on-demand.

Gli studi clinici confrontano i diversi stili di 'cueing' o suggerimento; on-demand e continuo. Gli studi indicano che entrambi lavorano in modo diverso nel prevenire un episodio di 'freezing', di festinazione e nel ridurre il tempo trascorso in un episodio di 'freezing'. Nel complesso, uno non è migliore dell'altro.

Con il suggerimento 'Step-synchronised', ovvero sincronizzato con il passo, potrebbe essere considerato una combinazione migliore dei due. Perché? Perché l'utente non deve attivare il suggerimento esterno, uno scenario spesso difficile quando si verifica il 'freezing'. In altre parole, la gestione del multitasking aggiuntivo non favorisce il superamento del 'freezing'.  Questo è il motivo per cui la soluzione a mani libere di Path Finder aiuterà ad alleviare il numero e la lunghezza degli episodi di 'freezing'.

Riferimento: "The Effect of Visual Cues on the Number and Duration of Freezing Episodes in Parkinson's Patients" pubblicato da NCBI

Suggerimenti visivi - più efficiente dei suggerimenti uditivi e tattili.

Diversi studi hanno confrontato i tipi di suggerimenti o 'cues' per stabilire il più efficace: visivo, uditivo e tattile. I suggerimenti visivi ('visual cues') possono essere linee sul pavimento, i segnali uditivi possono guidare i movimenti mentre i segnali tattili coinvolgono il contatto.

Sembra che possa essere personale ciò che funziona meglio per prevenire la festinazione ed il 'freezing'. Tuttavia, è stato dimostrato che i suggerimenti visivi che utilizzano un laser funzionano in modo ottimale in molteplici studi nella letteratura. Negli studi clinici, durante il confronto di un suggerimento laser con vibrazioni o suggerimenti uditivi, il dispositivo laser si è dimostrato più efficace sia nel migliorare i movimenti in avanti e all'indietro, sia nei movimenti da un lato all'altro. Soprattutto, si è dimostrato essere il più efficace nel ridurre gli episodi di 'freezing'.

Riferimento: "Effect of Three Cueing Devices for People with Parkinson’s disease with Gait Initiation Difficulties" pubblicato da NCBI

Caratteristiche principali.

Caratteristiche principali.

A mani libere 

Suggerimento 'Step-synchronised',ovvero sincronizzato con il passo; senza multi-tasking necessario

Può essere utilizzato in tutte le fasi del percorso di mobilità

Può essere utilizzato da solo, con un bastone o con un deambulatore

Linee consistentemente fornite per ogni passo nella stessa posizione

Pubblicazioni.

"Le scarpe laser - Un nuovo dispositivo ambulatoriale per alleviare il 'freezing' o congelamento della marcia nella malattia di Parkinson"
Pubblicato da Neurology (2018)

"Il suggerimento visivo ('visual cueing') con le scarpe laser riduce il 'freezing' nei pazienti affetti da Parkinson a casa"
Pubblicato da Movement Disorders (2018)

"Path Finder - Il suggerimento visivo per alleviare il 'freezing' nel morbo di Parkinson"
Pubblicato da ACNR (2017)

"La scarpa laser: una nuova forma di suggerimento ambulatoriale continuo per i pazienti con il morbo di Parkinson"
Pubblicato da Parkinsonism & Related Disorders (2016)

"L'uso di dispositivi indossabili aumenta la qualità della vita nelle persone con il morbo di Parkinson" 
Pubblicato dal Congresso Mondiale del Parkinson, Kyoto 2019, pagina 263 (2019)

"Gli effetti dei suggerimenti visivi ed uditivi sul 'freezing' nei pazienti con il morbo di Parkinson" 
Pubblicato da American Journal of Physical Medicine & Rehabilitation (2012)

. . .Interessato nella Ricerca con Noi?

Contattaci.

Riabilitazione da ictus.

La riabilitazione dell'andatura si concentra spesso sull'aumento della velocità di deambulazione e sulla normalizzazione della lunghezza del passo per migliorare l'equilibrio. La letteratura indica che il suggerimento visivo può facilitare questi obiettivi e migliora la velocità di deambulazione nella riabilitazione da ictus del >10%. Nella riabilitazione da ictus, dopo una o due sessioni di 'visual cueing' ci sono miglioramenti nella simmetria del cammino, nell'equilibrio e nella mobilità funzionale.

I nostri test iniziali di Path Finder, come intervento per l'esercizio della deambulazione, sono positivi. Stiamo cercando di costruire questa base di conoscenze comprovate usando Path Finder. Siamo alla ricerca di ricercatori o professionisti sanitari con cui collaborare.

Guarda i nostri video.

Contatta il nostro Clinical Lead, Nuala Burke.

Nuala Burke, Clinical Lead at Walk With Path

Linee di Ricerca.

Area terapeutica

Fase

Partners

Malattia di Parkinson

Fase0%
30 %

Ictus

Fase0%
50 %

Malattia di Parkinson

Fase0%
30 %

Malattia di Parkinson

Fase0%
70 %

Paralisi celebrale

Fase0%
20 %

Malattia di Parkinson

Fase0%
90 %
×
×

Carrello